Fotogallery

    Il Comune

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Progetto e-gov

progetto ali

Risorse culturali


Attività locali

In Paolisi, durante il periodo di carnevale, vi e' una manifestazione folcloristica, denominata Festa di S. Antuono.
Per quando riguarda i beni architettonici da visitare, e' utile ricordare la BADIA DI S. FORTUNATO, fondata nell'anno 800 con i fondi donati a S. Vincenzo al Volturno, la chiesa di S.TOMMASO e la CHIESA ARCIPRETALE DI S.ANDREA APOSTOLO, fondata presumibilmente attorno all'anno 800.
Infine Paolisi e' ricca di risorse ambientali, infatti oltre al Parco regionale del Partenio, vi sono boschi con castagni e faggio e alcune localita' ( Loc. Traversa ) a macchia mediterranea. 


Attività produttive

L'attività principale cui si dedica la popolazione è l'agricoltura, tuttavia sul territorio vi sono quattro aziende: la ORTOPEDIA SANNITA,L'AVICOLA MAURO, la MIXIM per la produzione audiovisiva e la PREMAR manufatto in cemento.
L'artigianato, un tempo fiorente, è quasi del tutto scomparso.
E' da ricordare altresì la produzione di castagne, di cui il paese è ricco. 


Attività ricreative

Il paese seppur piccolo conta due circoli tra cui il circolo "Labor", che svolge attività prettamente sportive.
E la tradizione sportiva di Paolisi è tra le più ampie della Valle Caudina, in special modo nel mondo ciclistico, dove il nome di Pasquale Carbone ancora spicca negli annali del ciclismo della Valle caudina, per aver vinto un Giro del Sannio, una Coppa Atellana e per aver partecipato al Giro d'Italia.
Milita nel campionato di prima categoria la squadra di calcio F.C. PAOLISI '92.
 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.216 secondi
Powered by Asmenet Campania